Image Alt

News

Crescita e frammentazione: se ci fossero delle parola che potessero riassumere lo stato del turismo outdoor & adventure in Italia sarebbero proprio queste. Il settore abbraccia attività ed esperienze che si appoggiano frequentemente alla domanda generata dal turismo - tanto incoming quanto domestico - ma allo stesso tempo i suoi confini si stemperano nel settore sportivo, da cui si è originato.  Oggi abbiamo l’opportunità di parlarne

È stato pubblicato il rapporto 2020 Isnart-Unioncamere e Legambiente sulle tendenze e l’economia del cicloturismo in Italia.  Qualche numero? Circa 20,5 milioni di pernottamenti di cicloturisti italiani nel 2019 con una spesa media del cicloturista di 75 euro pro-capite. Con questi dati statistici alla mano, la stagione estiva 2020 in Italia è più che promettente per gli operatori del cicloturismo, che potranno contare non soltanto su

Vuoi ricevere maggiori informazioni? Compila il modulo e ti ricontatteremo entro 24h!

* campo obbligatorio